FOOD

Biscotti di mandorle e ricotta al tempo del corornavirus

biscotti mandorle e ricotta
CONDIVIDI
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someone

Avevo promesso di scrivere questa ricetta di biscotti alle mandorle e ricotta molto tempo fa, quando Cecilia ancora non c’era, quando le giornate trascorrevano spensierate,

lontane dalle preoccupazioni del coronavirus. Un tempo così lontano che quasi non lo ricordo più e non ricordo più nemmeno com’era starsene in giro senza l’uso di mascherine.

Tempi duri questi che ricorderemo per sempre! I nostri figli  li ritroveranno nei libri di storia e leggeranno di quanto dura è stata quella lotta e di chi restò barricato in casa mentre fuori, la primavera  esplodeva.

Una riflessione che non potevo fare a meno di sottolineare, visto che tutti i giorni questo pensiero mi assilla la mente, riflessione doverosa perché questa ricetta che sto per proporvi non cada nella banale considerazione, “ecco non ha altro a cui pensare“.

Vuole essere questo  un modo per distrarci da tutto ciò che sta accadendo, un passatempo per tutte quelle persone che fortunatamente sono in casa lontane dal terribile pensiero di avere un parente in ospedale e dedicarsi con i propri cari a condurre giornate un po’ più spensierate, soprattutto se al fianco di bambini.

Faccio gran difficoltà a pubblicare questo articolo in un momento come questo, dove il resto del mondo sembra bruciare

ma è anche il mio modo per esser vicina ad ognuno di voi che da casa cerca di trascorrere del tempo più velocemente possibile e in quest’occasione ho il modo per proporvi qualcosa di diverso.

biscotti mandorle e ricotta

biscotti mandorle e ricotta

BISCOTTI MANDORLE E RICOTTA

Riflessione sul tempo

Restate a casa e ritrovate tutto quello che scioccamente ci siam fatti togliere dalla vita e dal sistema, ritrovate il tempo, un bene prezioso che non vi verrà mai più restituito.

Cercate in questi giorni di quarantena tutto ciò che la vita frenetica di sempre vi ha vigliaccamente sottratto, riprendetevi ciò che è vostro, il tempo con i vostri cari, le coccole, i discorsi intorno ad un tavolo, le mattine lunghe, lunghissime mentre vi guardate negli occhi con il viso ancora provato dalla notte e con i capelli arruffati.
Il mio piccolo contributo alle vostre mattine in famiglia, alla luce di questi primi raggi di sole primaverili che sembrano urlare, forza, ce la possiamo fare!
Una ricetta soffice, morbidissima dal profumo fresco di mandorle e di rinascita che potrete facilmente realizzare anche con l’aiuto dei più piccoli.

biscotti mandorle e ricotta

biscotti mandorle e ricotta

BISCOTTI SOFFICI ALLE MANDORLE E RICOTTA

Dato il momento storico, questo è il momento di acquistare prodotti italiani, la nostra economia ne ha bisogno e soprattutto i piccoli imprenditori locali. Sosteniamoli acquistando online.

Per questa ricetta ho utilizzato una farina di grani antichi biologica prodotta in Basilicata dall’azienda Milonia che effettua vendita sul proprio sito.

Acquistando da loro e inserendo  il codice Accadeintavola15, potrete ricevere uno sconto speciale del 15%.

INGREDIENTI

  • 120 g di farina semi- integrale di farro- Milonia
  • 80 g di farina di mandorle
  • 280 g di ricotta fresca
  • 100 g di burro
  • 20 ml di latte di mandorla
  • 1 uovo
  • zucchero qb
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere

PROCEDIMENTO

  • In una ciotola versate la ricotta, il latte di mandorla, burro, zucchero e lievito.
  • Unite l’uovo e poco per volta le farine.
  • Lavorate l’impasto con le mani e lasciate riposare in frigo per 30 min.
  • Trascorso il tempo di riposo, infarinate il piano di lavoro, stendete  l’impasto con l’aiuto di un tagliapasta a forma di cerchio, della circonferenza del palmo di una mano.
  • Ripiegate i cerchi  di pasta su se stessi, formando dei triangoli e immergete i biscotti nello zucchero facendo una leggera pressione.
  • Disponeteli  su una teglia con carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 190° C per circa 20 minuti.

biscotti mandorle e ricotta

Leave a Response