Ultimi articoli

biscotti per Natale
FOOD

Biscotti al cioccolato per Natale

Biscotti per Natale? Al cioccolato naturalmente! Se di ricette per Natale dobbiamo continuare a  parlare, i biscotti al cioccolato dobbiamo preparare! Sarò sincera con voi, la ricetta in programma per quest'occasione era una golosissima torta al cioccolato, un dolce perfetto per queste feste da condividere con amici e parenti, ma in quest'ultimo periodo mi riesce un po' difficile programmare anche la più ordinaria delle commissioni. Ormai da sei mesi, la piccola Cecilia occupa la gran parte del mio tempo, lasciandone ben poco per il resto. Con lei al mio fianco nulla è come prima ed ho imparato a capire come
conchiglioni
FOOD

Conchiglioni e una nuova ricetta di Natale

La mia ricetta di Natale Si avvicinano le feste e  puntualmente sono alla ricerca di nuove ed interessanti ricette da presentare alla famiglia. Sarà per questa gran voglia di sorprendere con le doti culinarie o perchè è in queste giornate che riunendoci tutti e dico proprio tutti, è il momento di trascorrere un pò più di tempo ai fornelli ed esprimere il meglio di se stessi. Come sempre sottolineo, l'importanza del piatto non deve far perdere di vista il consumo alla spesa. Si sa che in questo periodo ci si lascia andare agli acquisti folli e non meno   agli
mela
FOODLIFESTYLE

Una mela al giorno….

...toglie il medico di torno? Si dice che 'una mela al giorno tolga il medico di torno', chissà se vale lo stesso per una sana e gustosa torta di mele. Vero o non vero, difficile sottrarsi dal prepararla per poi poterla gustare al mattino. Come probabilmente lo avrò già ripetuto, non posso dire di averla sempre amata, il fattore 'molliccio' della classica torta alle mele, proprio non mi è mai andato giù. Da insoddisfatta cronica devo  dire che sono sempre alla ricerca della ricetta perfetta, di quella che abbia la giusta componente zuccherina, giusta quantità di mele, uso di farine
autunno
LIFESTYLE

la mia tavola per l’autunno

L'autunno la bellezza della natura L'autunno è tra le stagioni che preferisco, ma questo con buona probabilità lo avrò ripetuto diverse volte. La temperatura è dolce e frizzante allo stesso tempo, i colori caldi, il ritmo della vita che sembra ritornare al normale fruire mi rendono serena e vogliosa di riscoprire la natura che si prepara a dormire. La tavola come la cucina o  l'abbigliamento, si veste dei colori e dei materiali dell'autunno. In occasione di una cena molto speciale qualche giorno fa mi sono lasciata ispirare proprio dalla semplice bellezza della natura ed ho lasciato fosse la protagonista della
grano arso
FOOD

‘L’ruccl’ di grano arso e tre generazioni all’opera.

Il grano arso, la farina dei poveri Il gusto del grano arso sembra esser un sapore nuovo e invece è qualcosa che proviene dalla storia, dai quei contadini che raccoglievano (dopo la mietitura e la bruciatura delle stoppie) i chicchi bruciati avanzati sul campo di lavoro. Quel grano aveva il gusto amarognolo, proprio come il lavoro di chi lo aveva raccolto. Era il segno della fatica, della terra lavorata sotto il sole cocente delle colline del sud Italia, della povertà, della difficoltà ad avere sempre dei prodotti finiti e raffinati. Ne risultava un aspetto più grossolano rispetto alla farina di
pesto di rucola
FOOD

Pesto di rucola e ricotta, il saluto all’estate

Pesto di rucola, bye bye estate. Il mese di settembre era il mese tanto amato ed odiato, era quello del mio compleanno e quindi l'euforia dei preparativi della festa, gli zii che arrivavano da lontano, i cugini, i regali. Settembre però, era anche il mese che segnava la fine di un lungo periodo di bivacco e l'inizio della scuola. Ricordo che da bambina le nostre  estati duravano un'eternità. A partire dalla prima settimana di giugno sino alla prima di settembre noi piccoli con la nonna ci trasferivamo al mare. Tre lunghi mesi all'aria aperta, senza orari rigidi, le nuove amicizie,
FOODLIFESTYLE

La salsa di pomodoro, segna la fine dell’estate

Sul finire dell'estate, in casa si preparava la salsa di pomodoro. Questo era un momento importante come accadeva per le grandi feste, come per Natale o Pasqua ed era anche il momento che segnava la fine dell'estate, al rientro dalle vacanze al mare, prima dell'inizio della scuola. Tutta la famiglia si riuniva per quest'importante momento, a dire il vero, era un'affare che riguardava  solo le donne di famiglia, noi bambine comprese. In casa c'erano dei ruoli ben precisi che le donne non potevano esimersi dal compiere e i maschietti non potevano affatto metterci le mani. Il momento della preparazione della
ceci epolpo
FOOD

Insalata fresca di ceci e polpo, un occhio agli sprechi

Ceci e polpo abbinamento perfetto Da sempre l'abbinamento legumi e prodotti del mare hanno avuto  successo in cucina, La loro dolcezza  ben si sposa con la sapidità del pesce, crostacei o frutti di mare. Come spesso capita per le ricette che vi propongo, anche questa è il risultato di un recupero. Un occhio agli sprechi Ancora sento la voce di mia nonna quando mi diceva che il cibo non lo si poteva buttar via, che era peccato di Dio. Credo di aver ereditato da lei quest'attenzione agli sprechi, alla necessità di recuperare qualsiasi cosa e sopratutto conservare. I suoi tempi
FOOD

Treccia rustica a colazione

   La colazione dell'estate  ha un gusto tutto particolare. Sarà per l'atmosfera che si crea, la possibilità che si ha di consumarla all'aperto, il fresco delle prime ore del mattino dopo una notte quasi insonne per via del caldo, la fanno apprezzare maggiormente. Un tavolino in ferro battuto, un terrazzino talmente piccolo da essere battezzato 41 bis, il profumo delle rose , il gelsomino ed una tenda in bisso lino che leggera svolazza al soffio del vento. Una tovaglietta bianca , l' immancabile aroma  del caffè alla moka, gli odori aspri e dolci della frutta fresca e dei succhi appena
matera
FOODTRAVEL

Matera…un altro punto di vista

  Ai tanti avventori in visita a Matera, la domanda rivoltami  è: ' Dove mangiare? Cosa vedere una volta a Matera?' Data la gran quantità di info che girano a riguardo su riviste, quotidiani, guide, blog ed altro,  sia nazionali che esteri, mi sorprende che me lo chiediate. A dire il vero non avrei voluto fare l'ennesimo post con i miei consigli, poi riflettendoci, mi son detta, 'Evidentemente si fidano del mio gusto! E allora perchè no!'  Da quando Matera è stata nominata Capitale Europea della cultura (accadeva qualche anno fa) abbiamo assistito in tutta Basilicata ad un vero e
1 2 7