Ultimi articoli

gnocchi
FOODTRAVEL

Gnocchi al pesto di rucola, noci e limone

Questa storia del giovedi gnocchi, deve finire! Non so voi ma io sono sempre un po allergica a tutte queste abitudini, certo non succederà nulla se ci spingiamo un po in la per romperle. Quindi via di gnocchi e liberiamoli da questa galera settimanale;))) Tralasciando per un attimo gli gnocchi che sono stati il trait d'union per questo articolo, vi racconto di come è nata l'ispirazione/desiderio di questa ricetta. Qualche weekend fa, come spesso accade di sabato, con Claudio e Cecilia, ci siamo avventurati alla scoperta della nostra bella Basilicata. Pur non avendo meta ma solo una vaga idea di
FOOD

Crumble di mele, mandorle, ricotta e le nostre lunghe mattine

  Talvolta al mattino, soprattutto d'inverno, ci perdiamo in lunghe colazioni, lenti risvegli e dispersivi rincorrerci nel tentativo di prepararci in fretta per uscire il prima possibile e godere del bel tempo d'inizio stagione. Il sole ha cambiato la sua rotta ed inizia ad intravedersi un caldo raggio di sole poggiarsi sul davanzale della finestra della cucina. Da solo  riscalda tutta la casa. Dall'altra parte sento rumori di giochini che cadono, la vocina di Cecilia che dialoga con qualcuno dei suoi amichetti di pezza e nell'aria il suono piacevole della mia musica preferita. Resterei in questa condizione per mattine intere.
banana bread
FOODLIFESTYLE

Banana Bread al cioccolato e datteri

  Il gelo dei misfatti di questi giorni ha messo tutti noi di cattivo umore, lasciandoci sconcertati e inermi davanti ad una situazione assurda, giorni che ritroveremo sui libri di storia! A tratti mi sembra di sentire le parole di mia nonna e di rivivere i suoi racconti di guerra, le fughe, i ripari negli scantinati, gli stenti,  la difficoltà di reperire il cibo, di qui la cultura del risparmio che l'ha accompagnata per tutta una vita, così come il recupero in cucina e il gran senso di adattamento. Tutte le volte che avrai rimandato qualcosa, ricorda che avrai di
paesaggi di neve
FOODTRAVEL

Paesaggi di neve e comfort food

  Una ricetta semplice e scaldacuore che sono certa vi piacerà. Scenario ispiratore e complici  di questa torta, le cime innevate visitate nei giorni scorsi, i paesaggi freddi e silenziosi, le lunghe passeggiate, i piccoli momenti di brividi al calar del sole e la fatica di discese e risalite. Dopo tutto, chi dopo una bella giornata di neve non desidera riscaldarsi con un buon piatto ricco e caldo? Per poter realizzare questa ricetta comfort food avrete bisogno di pochi ingredienti, forse le più difficili da trovare saranno proprio le cime di rape ma potete provare a sostituirle con dei broccoli,
LIFESTYLE

La tavola di Natale e dei ricordi

Il ricordo... Con il naso sulla finestra appannata non si vedevano che sporadiche macchine passare, in casa nel mentre un tepore e  profumo di cucina ricopriva tutte le stanze. Era il momento del vestito della festa, del cerchietto nuovo con il fiocchetto rosso porpora in velluto, delle tanto desiderate scarpette in vernice blu notte. Un passaggio veloce dal salone per controllare tutti i regali scartati la sera precedente, si faticava ad attendere il mattino di Natale per scoprirli e poi giù, tutti di corsa a vedere l'arrivo dei cuginetti, a mostrar tutte quelle bellezze appena indossate e a scambiarsi i
biscotti alla cannella
FOODLIFESTYLE

Biscotti alla cannella, il Natale sta arrivando

I biscotti alla cannella, idea per un pomeriggio diverso. Dei biscotti alla cannella di certo fanno pensare al Natale, il loro profumo così dolce e speziato, la fragranza del burro e l'idea di accompagnarli, al caldo di una coperta, con una tisana arancia e zenzero. Un desiderio partito da Cecilia che per la prima volta ha voluto ' battere l'uovo' ed io ne ho approfittato di questo suo entusiasmo per realizzare dei biscotti alla cannella da portare l'indomani al mio workshop sulla Tavola di Natale ad Adelfia, una cittadina a pochi Km da Bari, . Come sempre accade,  realizzare qualcosa
zucca
FOODLIFESTYLE

Zucca, olive e peperone crusco

Metti insieme una zucca, delle olive nere e della polvere di peperone crusco et voilà il piatto è bello che pronto! Ho rispolverato un classico di famiglia che per molto tempo ho snobbato e invece ho dovuto ricredermi. Un piatto semplice da preparare e molto veloce, dai sapori decisi tipici del sud grazie alla presenza delle olive nostrane e del crusco. Un piatto che può arricchire i vostri secondi magari a base di carne bianca o pesce. Ad accompagnare il tutto tra un passaggio ed un altro, della musica jazz e un buon calice di vino bianco. Uno sguardo in
zucca e cioccolato
FOOD

Torta di zucca e cioccolato fondente

Una zucca riscalda cuore Il freddo, quello serio, non ha atteso molto per farsi desiderare e come spesso ricorda mia mamma, in un attimo siamo passati dall'indossare il costume, il cappotto! Un'assenza dal blog lunga quasi un'estate per ritornare con una ricetta che scalda il cuore, un modo questo, per farmi perdonare. E' bastata una zucca ricevuta in regalo per ridarmi la voglia di preparare qualcosa per voi, una zucca che ha dato nuova atmosfera alla mia cucina, vestendola in perfetto 'autumn style'. I colori caldi della zucca, le lucine delle candele,  il golfino indossato alle prime ore fresche del
LIFESTYLE

Terrazze del sud

  Le terrazze del sud profumano dei fiori che le abitano, di gelsomino, erbe aromatiche e di bucato fresco appena steso al sole. Le terrazze del sud sono di un bianco accecante, dipinte dalla calce che le rende candide e affascinanti. Le terrazze del sud sono eleganti come le piante grasse che le adornano, impreziosite nelle ceramiche consunte dal tempo e dalle intemperie. Che si tratti di un outdoor di città o di campagna, avere uno spazio dove poter consumare le proprie colazioni, pranzi o aperitivi con gli amici è importante che sia ben arredato, di gusto ed essenziale. Avere
FRAGOLA
FOOD

Crumble di fragole, rosmarino e pistacchi di Stigliano

L'idea del crumble di fragole, nasce da un desiderio ed un'esigenza. Vale a dire dal desiderio perenne che ho di dolci e l'esigenza di prepararlo molto velocemente. Sono appena le 7,00 del mattino e in casa regna un silenzio anomalo so anche che durerà poco, motivo per il quale approfitto per preparare questo dolce. Non avrò bisogno di sbattitori, frullatori e arnesi rumorosi così da potermi muovere indisturbata mentre tutti gli altri ancora dormono. Dalla finestra il cielo non sembra mostrare i segni della primavera, tutto grigio questo weekend, al contrario sull'isola di marmo della mia cucina trionfano per colore
1 2 10