FOOD

torta al cioccolato imperfetta, come me

torta al cioccolato
CONDIVIDI
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someone

L’imperfezione della mia torta cioccolato

“Vedrai, imparerai a fare delle torte al cioccolato, perfette come le mie”.

Questo era ciò che da piccola  mi ripeteva di continuo una mia zia mentre la guardavo destreggiarsi

nella sua bianca cucina con movimenti dolci, veloci e precisi nel preparare la torta al cioccolato più buona che la mia memoria culinaria possa ricordare.

Oltre che buona, quella torta, era molto soffice, alta, cioccolatosa, insomma,

completamente diversa dalle torte che preparavano le mamme negli anni ottanta.

Sarà che zia Lucia era stata per diversi anni in America e aveva portato con sé qualcosa di magico e differente da quella parte di mondo,

ci incantava sempre con le sue preparazioni d’oltre Oceano.

A distanza di anni, quel desiderio di riassaporare un gusto di cioccolato mi è ritornato ed è così che cimentandomi in una ricetta adattata a quella che fu,

mi sono imbattuta anche in una nuova coscienza.

torta al cioccolato

torta al cioccolato

La mia torta poco convenzionale

Sarà anche colpa dei social che mi tartassano di immagini e piatti perfetti, di torte prive di ogni forma di sbavatura, si è svegliato in me la voglia

di realizzare la mia torta al cioccolato, con relative imperfezioni.

Per questa mia ricetta che ha tutto il desiderio di coccola e nulla a che vedere con la maestria da pasticcere, ho voluto prepararla a mia immagine,

quella che in questo periodo più si avvicina alla mia condizione.

Imperfetta come me, ecco come sarà la ricetta di questa torta, stanca ed annoiata di rincorrere a tutti i costi le assenze di sbavature.

Piena, piuttosto di voglia di coccole, come una torta che abbraccia in una giornata piovosa e fredda d’inverno,

il dolce perfetto d’assaporare al tepore di quattro mura familiari in compagnia delle persone che ci fanno star bene.

Mi piace rilassarmi all’idea che per questa volta la forma possa lasciar spazio alla sostanza e vi assicuro che la sostanza di questa torta al cioccolato saprà regalarvi grandi soddisfazioni.

 

torta al cioccolato

torta al cioccolato

torta al cioccolato

torta al cioccolato

torta al cioccolato

TORTA AL CIOCCOLATO RICOTTA E COCCO

Per la realizzazione di questa torta ho utilizzato la tortiera alta 20 cm di Decora ed ho realizzato 2 torte che ho poi sovrapposto

INGREDIENTI

  • 4 UOVA
  • 150 G DI ZUCCHERO
  • 220 ML DI PANNA FRESCA
  • 150 G DI FARINA PER DOLCI LIEVITATI
  • 50 G DI CACAO AMARO IN POLVERE
  •  1 BUSTINA DI LIEVITO per dolci

( gli ingredienti di sopra si riferiscono ad una sola torta. Per realizzarla alta, va considerato il doppio delle dosi)

Per la farcia

  •  400 G DI RICOTTA
  • 100 G DI ZUCCHERO A VELO
  •  200 G DI FARINA DI COCCO

( gli ingredienti si riferiscono per farcire l’intera torta )

Per la ganache

  • 200 ML DI PANNA FRESCA
  • 200 G DI CIOCCOLATO FONDENTE
  •  3 RAMETTI DI ROSMARINO

PROCEDIMENTO

  • Sbattete le uova in una ciotola, unite man mano tutti gli ingredienti, continuando a sbattere con delle fruste elettriche.
  • Unite lo zucchero, poi la panna, la farina, il cacao e per ultimo il lievito per dolci.
  • Scaldate il forno.
  • Imburrate la tortiera, versate il composto e infornate per 40 minuti circa a 180 ° C in forno statico.
  • Ripetete l’operazione per una seconda torta.
  • Nel frattempo, lavorate la ricotta con dello zucchero a velo e 100 g di  farina di cocco e lasciate da parte
  • Uscite dal forno le torte e lasciate raffreddare.
  • Tagliare in 2 le torte e farcire ognuna con uno strato di ricotta e sovrapponetele.
  • In un pentolino a bagnomaria versate la panna e il cioccolato a pezzi e fate sciogliere.
  • Lasciate raffreddare e stendetela su tutta la torta.
  • Ultimate decorando con la farina di cocco e aggiunta di 3 rametti di rosmarino, fissati al contrario sulla torta.

 

Leave a Response