FOODLIFESTYLE

Bruschette gourmet

bruschette gourmet
CONDIVIDI
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someone

E poi arriva l’autunno!

In un tempo dove le certezze sono inesistenti, sembra che il susseguirsi delle stagioni e tutto ciò che sono in grado di regalarci, siano le uniche verità. Momenti per tornare a fare il punto della situazione, riflettere su alcuni aspetti delle nostre esistenze e imparare a regalarci il piacere delle cose semplici, come può essere il caldo abbraccio di un bimbo, la carezza di nostro marito, il piacere di un aperitivo consumato anche solo in due, un buon bicchiere di vino, della bella musica e il sol fatto di restare a casa attendendo che qualcosa cambi e che il meraviglioso avvenga.

Il tempo sembra esser perfetto per rimetter fuori un pò di vecchi oggetti e vaissellerie dal credenzone di famiglia e l’idea d’invitare mia mamma e mia sorella per farmi aiutare è stata la scelta più divertente. Abbiamo lasciato che le piccole bimbe corressero per casa mentre noi attendevamo qualcosa si modificasse all’interno dei nostri armadi o meglio dire nelle nostre menti? Mi chiedo cosa ci sia di più bello che ritrovare oggetti dimenticati nel fondo di un armadio, ridargli nuova vita, se ci penso è un pò come acquistarne uno nuovo.

Arrivato il momento per me di un piccolo cambiamento. Non so se capita anche a voi ma spesso sento il bisogno d’aria nuova e allora ecco che ci vado dentro con lo spostar mobili, far fare piccoli tour per casa ad oggetti prima di fargli prendere una postazione definitiva. Male dell’essere ecco di cosa si tratta! E io ci trovo subito una bella pezza dello stesso colore.

Apprezzare la semplicità di questi gesti quotidiani,  non ha eguali, mi fa sentire come in pace con me stessa e finalmente più soddisfatta.

bruschette gourmet

bruschetta gourmet

bruschette gourmet

bruschette gourmet

bruschette gourmet

bruschette gourmet

bruschette gourmet

Questi momenti  che sembrano esser fatti di  poco ma allo stesso tempo hanno con loro così tanto.

Trascorso il momento del riordino, un piccolo languore si è fatto spazio tra noi. Come sempre la mia cucina fatta di ricette semplici molte volte last minute, per chi mi conosce sa che molto spesso non riesco a far la spesa che vorrei e devo inventarmi il miracolo con quel poco che ho. Ed ecco, metti un tardo pomeriggio, le donne di famiglia in casa, il desiderio di qualcosa di buono e l’aperitivo che poi si è rivelato anche una semplice cena. A salvarmi, come sempre, quel che ho in dispensa!

Una bruschetta che diventa aperitivo ma anche cena e dolce insieme. Pochi  e semplici ingredienti che tanto ricordano questa stagione. La mia fortuna? Aver avuto la marmellata di uva nella credenza e del buon pane. Gorgonzola, noci, vino passito e una bella compagnia tutta al femminile hanno fatto tutto il resto.

bruschette gourmet

bruschetta gourmet

bruschette gourmet

BRUSCHETTE GOURMET

Non possiamo parlare di una vera  e propria ricetta piuttosto di un abbinamento di ottimi ingredienti che hanno reso queste bruschette un appetizer interessante. Noi le abbiamo gustate accompagnandole con un buon bicchiere di vino moscato di Trani, dolce al punto giusto è stato compagno perfetto di un fine pomeriggio trascorso tra ragazze.

INGREDIENTI

  • 8 fette di pane tipo casereccio
  • 250 g di gorgonzola
  • 1 vasetto di marmellata di uva
  • 6 noci
  • menta fresca qb

PROCEDIMENTO

  • Fate tostare le fette di pane in un tostapane oppure su una piastra in ghisa e conditele ancora tiepide con una dose generosa di gorgonzola, un bel cucchiaio di marmellata di uva.
  • Ultimate la bruschetta con aggiunta di foglioline di menta e dei gherigli di noci tostate.
  • Gustose se mangiate tiepide.

Leave a Response