FOOD

Pesto di rucola e ricotta, il saluto all’estate

pesto di rucola
CONDIVIDI
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail to someone

Pesto di rucola, bye bye estate.

Il mese di settembre era il mese tanto amato ed odiato, era quello del mio compleanno e quindi l’euforia dei preparativi della festa, gli zii che arrivavano da lontano, i cugini, i regali.

Settembre però, era anche il mese che segnava la fine di un lungo periodo di bivacco e l’inizio della scuola.

Ricordo che da bambina le nostre  estati duravano un’eternità. A partire dalla prima settimana di giugno sino alla prima di settembre noi piccoli con la nonna ci trasferivamo al mare.

Tre lunghi mesi all’aria aperta, senza orari rigidi, le nuove amicizie, i giochi sulla spiaggia, il contatto con la natura, liberi da vestiti pesanti e formali.

Stare al mare per noi piccoli era davvero un toccasana, una parentesi negataci una volta rientrati in paese.

pesto rucola

pesto di rucola

Il rientro è più dolce se…

Oggi come allora settembre è il mese che delinea la fine e l’inizio di un nuovo capitolo.

Il rientro dalle vacanze e il ritorno al lavoro.Per molti è il momento di vero piacere, ripartono nuovi progetti, giornate per godersi la natura, temperature miti e di bella luce,

il mese perfetto per godersi la pace.

Per altri invece, questo è il mese più duro e pesante dell’anno. Si, perchè ripartire non è sempre così semplice e scontato.

Per poter alleggerire questo rientro e donargli ancora un sapore dolce e vacanziero, ho pensato di riesumare una ricetta preparata prima dell’arrivo della piccola Cecilia.

Era appena la metà di Giugno e pensavo di riuscire a pubblicarla prima, e invece, quale occasione migliore di questa?

 

pesto di rucola

pesto di rucola

BUCATINI PESTO DI RICOTTA, RUCOLA E FRISELLA CROCCANTE

Questa ricetta ha tutti gli ingredienti che riportano all’estate ma che trovate anche in questa  stagione. .

Una ricetta gustosa e veloce da realizzare e se accompagnata da un buon calice di vino bianco fresco, renderà più dolce il vostro rientro

INGREDIENTI

  • 320 G DI BUCATINI
  • UN MAZZO DI RUCOLA SELVATICA (100 g circa)
  • 50 g DI PARMIGIANO REGGIANO
  • 50 g DI PECORINO
  • 80 G DI RICOTTA VACCINA
  • 50 G DI PINOLI
  • 1 AGLIO ( FACOLTATIVO)
  • OLIO EVO, PEPE, SCORZA DI LIMONE QB
  • UNA FRISA PICCOLA
  • 1 ACCIUGA SOTT’OLIO

PROCEDIMENTO

  • Per prima cosa, lavare la rucola (se selvatica meglio, contrasterà con il dolce della ricotta) , mettetela in un mixer.
  • Unite i formaggi grattugiati, pinoli, sale e aglio, versate a filo l’olio e tritate.
  • Per ultimo unite la ricotta e mescolate.
  • Nel frattempo fate bollire dell’acqua salata e versate i bucatini.
  • In una padella scaldate un giro di olio e sciogliete un’acciuga.Unite la frisella sbriciolata grossolanamente e fate insaporire qualche minuto

avendo premura di girare sempre con un cucchiaio per non farla bruciare.

  • Scolate la pasta e versate in una coppa , unite il pesto di rucola e ricotta ed unite un goccio di acqua di cottura se necessario per mantenerla più umida.
  • Nel piatto di portata, versate la pasta, unite le briciole di frisella croccante, della scorza di limone e qualche foglia di rucola per guarnire.
  • Ultimate con del pepe e siete pronti per gustare.

Leave a Response